Friggitelli con patate viola e lenticchie

Le patate viola? Ebbene sì… sono questa varietà di patata di calibro generalmente inferiore alle classiche patate (o rispetto alle novelle), molto ricche di proprietà antiossidanti. Nei loro pigmenti, che donano l’insolito colorito, sono racchiuse sostanze che aiutano a tenerci lontano da malattie cardiache e preservano la salute dei nostri occhi

patata viola

Come cucinarle? Sono buone in tutte le varianti che vorrete proporre ma andiamo a vedere questo innovativo accostamento che guadagna parecchi punti anche in presentazione

 

Ingredienti (per 2 persone):

200 gr di lenticchieAvat_pag

200 gr di patate viola

150 gr di patate novelle

6-8 peperoni verdi dolci (friggitelli)

1 carota piccola

1 foglia d’alloro

1 spicchio d’aglio privato dell’anima

1 fettina di cipolla di Tropea

Passata di pomodoro

Olio evo

Sale

Semi di sesamo

Iniziate mettendo a bollire in una pentola le lenticchie che avrete accuratamente sciacquato in precedenza.

IMG_7320

Aggiungete all’interno 2 cucchiai di passata di pomodoro, una fettina di cipolla di Tropea, uno spicchio d’aglio privato dell’anima, una carota che avrete ridotto a dadini minuscoli, una foglia d’alloro.

IMG_7324

Meglio se la cottura  la fate avvenire a fiamma medio-bassa (dovrebbero essere sufficienti scarsi 30 minuti). Badate a non farle spappolare e, a cottura avvenuta, regolate di sale.

IMG_7327

Nel trascorrere dei 30 minuti per la cottura delle lenticchie, avrete sbucciato e ridotto a dadi le patate.

IMG_7334

Mettetele nel cestello pronte per la loro cottura a vapore che dovrà durare 30/40minuti al massimo.

IMG_7337

Mondate i friggitelli e asciugateli accuratamente. Disponeteli quindi in una padella di dimensioni contenute con dell’olio evo e a fiamma medio-bassa lasciateli soffriggere avendo cura di rigirarli aiutandovi con una pinza da cucina (potrebbe tornare utile coprirli per evitare che qualche scoppiettio possa imbrattarvi la cucina o peggio ancora procuravi qualche lieve scottatura con l’olio).

IMG_7339

Vi accorgerete che i friggitelli saranno pronti quando avranno assunto un colorito verde oliva/marroncino (marroncino ho detto non nero da bruciatura, OK?). Quindi spegnete, salate e lasciateli riposare.

Pronti per l’impiatto…?

Disponete nel piatto un cumulo piccolino di lenticchie che avrete impreziosito sulla sommità con una foglia d’alloro e seguitate realizzando delle viole che avranno come stelo i friggitelli, come corolla le patate novelle e per petali le caratteristiche patate viola.

Salate le corolle e i petali (mi raccomando non dimenticatevi di farlo)… e spolverizzate con pochi semi di sesamo.

IMG_7351

Resa visiva di grande effetto e accostamento di sapori rustico ma molto ben bilanciato.
V.

Annunci

5 commenti Aggiungi il tuo

  1. veggieriot09 ha detto:

    Questo piatto mi piace moltissimo, semplice, nutriente e gustoso. Adoro le patate viola e ogni tanto mi concedo il lusso di comprarle e farmele direttamente al vapore, squisite! Complimenti anche per il nome del blog e per le idee proposte, tutte molto carine 😉

    Liked by 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie mille per i complimenti riguardo al nome del blog e per avermi dedicato del tempo!
      Adesso prova dunque a realizzare la mia proposta culinaria e dammi un tuo riscontro!

      Liked by 1 persona

      1. veggieriot09 ha detto:

        Certamente, con piacere 😉

        Liked by 1 persona

  2. fmagnoli83 ha detto:

    Ricetta interessante! 😉

    Liked by 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie per esser passata dalle mie parti😉👍

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...