Funghi Pleurotus e patate al forno

Sia in inverno che in estate uno  sformato rappresenta un’appetibile proposta culinaria.

Che sia esso fumante o servito freddo questo dipende dal contesto in cui lo proponiamo,  e anche dalla stagione in cui viene realizzato.

Io dico che data la vicinanza dell’imminente inverno sarebbe il caso di servirlo e di gustarlo ben caldo…

Siete pronti a seguirmi nella realizzazione?

Ingredienti:

Patateinthenameofseitan-150x150

1 carota

500gr di funghi Pleurotus

Cipolla rossa

1 spicchio d’aglio

Rosmarino

Prezzemolo

Vino Bianco

Sale

Pepe

Paprika dolce

Curry

 

Principalmente ci accorreranno  dei freschissimi funghi Pleurotus (il cui cappello per la forma ricorda il guscio di un’ostrica) e delle ottime patate!

IMG_1634

Per chi non lo sapesse pare che questa varietà di funghi contenga una sostanza utilizzata come medicamento per abbassare i livelli di colesterolo nel sangue.

Iniziamo col mondare accuratamente i funghi che abbiamo a disposizione eliminando terriccio ed eventuali parti legnose.

Le patate invece una volta sbucciate, le affettiamo a fettine dello spessore inferiore al mezzo centimetro con l’aiuto di una mandolina.

Iniziamo quindi col predisporre un primo strato di patate sul fondo della pirofila da forno (in vetro nel nostro caso) che avremmo avuto cura di ungere uniformemente, in precedenza,  con un po’ d’olio EVO.

IMG_1635

Seguirà uno strato di funghi che per meglio sistemarli li avremo privati del gambo che metteremo da parte e lo ridurremo in tanti pezzetti da inserire nelle varie intercapedini dei vari strati che andremo a comporre cercando di dare compattezza e carattere alla nostra realizzazione.

IMG_1638

Saleremo leggermente e andremo ad aggiungere uno strato di carote tagliate a rondelle non troppo sottili

IMG_1639

e  aggiungeremo un trito di prezzemolo e piccoli pezzetti d’aglio che avremo ridotto a dadini

IMG_1640

(a seconda del gusto è un ingrediente che potete variare di quantitativo ma non potete omettere a mio avviso, basta metterne un 3-4 pezzetti se proprio non vi fa’ impazzire e avete paura che il vostro alito possa risentirne).

Continueremo con un altro strato di patate

IMG_1641

che a stesura ultimata verrà spolverizzato leggermente con del pepe nero e un pizzico di curry.

IMG_1643

Seguitiamo con altro strato di funghi

IMG_1646

…poi di patate

IMG_1647

e su quest’ultimo andremo ad aggiungere delle fettine finissime di cipolla rossa che avremo ricavato con l’ausilio della nostra mandolina.

IMG_1648

Ricordiamoci di salare, spolverizziamo con della paprika dolce

IMG_1650

e un trito di aghi di rosmarino essiccato.

IMG_1653

Aggiungiamo un lieve strato di pangrattato, ho irrorato con dell’olio EVO ed infornato.

IMG_1654

Agli angoli della pirofila andiamo ad aggiungere quattro piccoli quantitativi d’acqua. Vale a dire 1 cucchiaio colmo d’acqua per ciascun angolo, più uno di vino bianco.

Quest’accortezza farà in modo che le verdure si cuoceranno in maniera omogenea con l’ausilio del vapore e renderanno gli strati della giusta consistenza e compattati fra loro.

Inforniamo  a 200 gradi a forno non ventilato per 25 minuti abbondanti.

8-9 minuti di gratinatura col grill…

IMG_1656

ed ecco il nostro sformato croccante al punto giusto e bello da vedere.

Apprezzerete con molto piacere il connubio fra patate e funghi con le note di curry e rosmarino, mentre il profumo di prezzemolo col vino bianco regalerà al vostro palato una nota inebriante.

impiatto
V.

Annunci

105 commenti Aggiungi il tuo

  1. gunnardeckare ha detto:

    Che cosa e’ Pleurotus?

    Piace a 2 people

    1. Chef V. ha detto:

      A kind of variety of mushroom😉👍 (una varietà di fungo)

      Piace a 2 people

      1. Cioè tanti tipi di funghi? Oppure è un fungo solo che contiene tutti gli altri funghi come una grande famiglia? 🙂

        Piace a 1 persona

        1. Chef V. ha detto:

          …la seconda ✌️ che hai detto😜👌

          Piace a 1 persona

          1. Ma sono funghi che si trovano nei boschi come tutti oppure è un fungo marziano? 😀 non ne avevo mai sentito parlare. Si che siamo in Svizzera ma potevano anche avvertirmi. Alla Migros, ho anche una cassiera mia amica alla quale domanderò oppure proverò altrove 😉

            Piace a 1 persona

    2. E’ stata la mia stessa domanda e ho proposto i funghi porcini se vanno bene oppure altro tipo di funghi. Questi non li ho mai sentiti e non so dove comperarli 🙂

      Piace a 2 people

      1. Chef V. ha detto:

        I Pleurotus si trovano facilmente anche in supermercato, talvolta chiamati “funghi orecchioni” in confezioni di circa 500grammi… i porcini vanno bene comunque ma hanno un gusto più deciso, occorrerebbe utilizzarne in minore quantità😉👌

        Piace a 1 persona

        1. Spero di trovare i primi ma, al limite, mi farò venire gli orecchioni che non ho mai avuto 😀 Comunque grazie per la dritta che forse potrei trovarli con quel nome ❤

          Piace a 1 persona

          1. Chef V. ha detto:

            Sei simpaticissima😜👊

            Piace a 1 persona

            1. Come si fa lo smile della faccina rossa rossa? Grazie! Anche tu 🙂

              Piace a 1 persona

              1. Chef V. ha detto:

                sono emoji dello smartphone ☺️

                Mi piace

                1. Buongiorno Chef. Il mio smartphone non sa per niente cucinare

                  Piace a 1 persona

                2. Chef V. ha detto:

                  😂🤣👎 …buongiorno a te Sabry

                  Mi piace

                3. Scusa se ti ho dato della “lei”. Però ora mi sono abituata e convinta così quindi dovrai accettarlo. Ti chiamerò Syria che è un nome che adoro. Oppure preferisci Pina? Sai come “le ricette della nonna Pina”? Nulla da fare.

                  Piace a 1 persona

                4. Chef V. ha detto:

                  😂🤣😂🤣🤣👎 (sei fortissima☺️)

                  Mi piace

                5. Lo so…me lo dicono anche in palestra. Non dentro si intende ma quando, andando alla Manor, ci passo di fronte e, dalla loro finestra sento: ” sei troppo forte, uno schianto”! 😂😂😂😂😂😂😂

                  Piace a 1 persona

                6. Chef V. ha detto:

                  🤣😂🤣🤣😂😂

                  Mi piace

  2. fulvialuna1 ha detto:

    Adoro questa qualità di fungo, ma non posso più magiarne 😦
    La ricetta mi avrebbe intrigato molto.
    Ciao ❤

    Piace a 2 people

    1. Chef V. ha detto:

      Mi spiace molto ma grazie per esser passata a farmi visita😉👊

      Piace a 1 persona

      1. fulvialuna1 ha detto:

        E’ un vero “piacere” passare da te 😀

        Piace a 1 persona

        1. Chef V. ha detto:

          Come sempre gentilissima Fulvialuna1 🤗

          Piace a 1 persona

          1. fulvialuna1 ha detto:

            Ciao Sabry, scusa se rispondo in ritardo, ma ho problemi di linea…non posso più mangiare nessun tipo di fungo perchè ho avuto un coma epatico (ma causa chemio) che ha lasciato al mio fegato dei deficit, tipo non produrre più riserva di ferro e non avere sufficiente modo per elaborare alcune componenti del fungo, come di altri alimenti.

            Piace a 1 persona

            1. Chef V. ha detto:

              Mi spiace😟 non sapevo tutta ‘sta storia

              Piace a 1 persona

    2. Fulvia ciao 🙂 E’ solo una domanda, perdonami: non puoi più mangiare alcun fungo oppure solo questo tipo e, se fosse il secondo caso, per quale motivo? E’ un fungo che può ripercuotersi sulla salute oppure è un tuo problema personale contro i funghi? Puoi rispondere anche “seconda opzione” e io capisco che si tratta di qualcosa su tutti i funghi, senza per forza spiegarne i motivi. Grazie per la gentilezza anticipata 😉

      Piace a 2 people

  3. Stardust ha detto:

    LOVE!!!!!!!!!!!!!!!!! che meraviglia!!!

    Piace a 2 people

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie per esser passata da queste parti 😉👊

      Piace a 3 people

      1. Stardust ha detto:

        è sempre un piacere vorrei averti tascabile in cucina 🙂

        Piace a 2 people

        1. Chef V. ha detto:

          Sei fortissima… “avermi tascabile…”🤣😜😂👍

          Piace a 2 people

          1. Stardust ha detto:

            😊😊😊😊💚

            Piace a 2 people

  4. Flavia Pariciani ha detto:

    Mi piace molto, forse sono io poco informata ma non mi sembra che ci siano tante ricette per preparare questo tipo di funghi.

    Piace a 2 people

    1. Chef V. ha detto:

      Gazie della vista Flavia… in verità la rete è colma di ricette ma nello specifico su questa varietà di funghi non ho mai provato a scandagliare, ho preferito sperimentare usando il mio estro la mia fantasia 😉👍

      Piace a 1 persona

        1. Chef V. ha detto:

          Ehmmm🤗 … giusto per dire ma in verità sono un “lui” 😂👎

          Mi piace

          1. Flavia Pariciani ha detto:

            oddio…non ti sarai offeso! Scusami 😦

            Piace a 1 persona

            1. Chef V. ha detto:

              Ma daaai…. falla finita😂👍! Offeso per cosa?😜👌

              Piace a 1 persona

          2. Flavia Pariciani ha detto:

            ok ora ho visto le faccine… 🙂

            Piace a 1 persona

            1. Chef V. ha detto:

              No problem👌

              Mi piace

    2. Allora non sono l’unica a non aver capito di che tipo di funghi trattasi? 🙂

      Piace a 2 people

  5. partenopeHola ha detto:

    Bellissima questa ricetta! Anche perché a molte persone mangiate il fungo solo gli viene un Po di disgusto…invece così con.le patate e carote…è molto più ricco e piacevole!!😊😊😊

    Piace a 2 people

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie per esserti soffermata😉👍

      Piace a 1 persona

  6. Manola ha detto:

    OTTIMO!!!! BRAVO CHEF V.

    Piace a 2 people

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie per essere passata da queste parti 😉👌

      Piace a 1 persona

  7. Francesca ha detto:

    Mi ero persa questa ricetta
    I funghi pleurotus sono i miei preferiti

    Piace a 2 people

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie per aver fatto un salto e aver spulciato fra qualche ricetta del mio blog 😜👊

      Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie di esser passata Monic😉👌

      Piace a 2 people

  8. Morena Menzani ha detto:

    Sai che sei diventato l’idolo di tutti i miei amici? Anche quelli non vegani!
    Un bacio grande e grazie!

    Piace a 2 people

    1. Chef V. ha detto:

      …lusingato, davvero lusingato! Tu invece non sai a quanti “pochi ma buoni” ti ho fatto leggere… e condividono le mie opinioni! Vai dritta come un treno, hai bisogno di scrivere… sei un fiume in piena😉👊

      Mi piace

      1. Morena Menzani ha detto:

        Graaazieeee!!! Sei un tesoro!

        Piace a 1 persona

    2. Ciao Morena perdonami 🙂 Tu sei vegana? Era una mia curiosità sapere se la cucina vegana sia completa anche se manca tutto ciò che deriva dagli animali. Mi domandavo anche perché non è consentito il latte se in fondo, le povere mucche che lavorano in nero, lo producono e per necessità devono darlo via (?!) ma solo una curiosità. Un giorno mi preparerò un piatto vegano ma devo iniziare con qualcosa di non troppo lontano dalla tradizionale cucina giusto per abituarmici. Non che io voglia diventarla per forza ma mi piace provare ogni cucina per decidere i miei gusti migliori. Inoltre credo che la cucina vegana debba essere una filosofia e non un gusto personale 😉 ❤

      Piace a 1 persona

      1. Chef V. ha detto:

        Sabry 😉 intanto attendiamo che Morena ti risponde… 😜qualora fossi interessata ad approfondire l’argomento “Latte” potresti dare un sguardo a questo mio post cliccando qui 😉👍 fammi sapere poi cosa ne pensi dopo la lettura!

        Piace a 1 persona

        1. Sei gentilissimo e ti ringrazio infinitamente ❤ Lo leggerò sicura e ti faro il commento adeguato alla mia capacità di ragionare (molto poca) 🙂

          Piace a 1 persona

        2. Di nuovo mi trovo qua per la mia, come appunto spiegavo, incapacità di avere ragion propria. Infatti mi chiedevi, Chef V, cosa pensa una squinternata come me del tuo articolo sul latte. Non ricordavo la mia promessa ma ci sono capitata e, a scrivere il vero, non sono altro che più confusa di prima. Io stessa ho sempre creduto che le mucche bevessero acqua e non latte.. da buona svizzera quale dovrei essere ma ho voluto fare due ricerche e, a parte il famoso giochino che chiede di dire parecchie volte assieme la parola “bianco” per poi far rispondere, erroneamente secondo il gioco stesso, che le mucche bevono il latte… ho trovato solo da Wikipedia che effettivamente così parrebbe se non durante l’allattamento ai piccoli di una secrezione chiamata “colostro”, non commestibile all’uomo. La sostanza denominata allo stesso modo, l’abbiamo anche noi quando ci nasce un figlio. Noi per quattro mesi e le mucche per un periodo più breve (ora non ne ricordo i termini) e, solo dopo, la mucca riprende all’ allattazione normale anche per l’uomo e, sempre secondo le fonti Wikipedia e altre, lo stesso latte non dovrebbe essere commestibile per le mucche. Ma tutto questo, per me che rimango colei che poco ne sa pur essendo svizzera, mi regala ulteriori momenti di “buio” totale. Chef V. illuminami sul latte perché, anche nell’articolo che ho letto, non hai specificato queste cose e non chiarite per molti che non ne sanno un tubo come me… a quanto pare 😭😭😪😪😪😪 mi soffio il naso scusa ❤️❤️❤️❤️

          Piace a 1 persona

          1. Chef V. ha detto:

            Arieccomi qui Sabry, e ti ringrazio per l’aver speso del tempo nella lettura della mia riflessione e per poi esserti documentata per conto tuo.
            Ribadisco che NON sono un medico, ma se tutti provassimo a documentarci e sentire l’una e l’altra campana ci renderemmo conto che l’intolleranza al lattosio E’ LA NORMALITA’.
            Ci meravigliamo quando sentiamo che una stragrande maggioranza di individui ha serie difficoltà a digerire latte e suoi derivati, ma facciamo passare in secondo piano gonfiore alla pancia, diarrea, crampi, flatulenza sintomi che si verificano spessimo dopo il consumo appunto di latte. Io non voglio illuminare nessuno, vorrei solo che si instaurasse un dialogo costruttivo, tanto gli strumenti per documentarci e discutere da persone adulte ce li abbiamo e se vogliamo possiamo “aprire gli occhi” e smettere di agire come macchine seguendo abitudini sbagliate che fra l’altro portano alla sofferenza animale. Mai sentito parlare di decornazione? (“dehorns” or “dehorning” in english) vai… clicca su youtube, naviga in rete e fatti un’idea delle atrocità alle quali vengono sottoposti bovini e animali che vengono stipati in allevamenti per produrre il prezioso, anzi direi inutile, latte per noi umani 😉

            Piace a 1 persona

            1. Eccomi caro Chef V. (come Valerio o Valentino) e perdona il mio ritardo ma devo informarmi molto meglio e già la parola “dehorning” ovviamente mi spaventa solo a sentirla pronunciare quindi figuriamoci, vedere un video si fatto, può per me essere davvero deleterio ma lo farò senz’altro, con gli occhiali più scuri che ho in camera (devo vedere cosa è meglio). Le tue informazioni sono esatte, in merito a quanto accade sul troppo latte bevuto. Io sono stata cresciuta dentro una bottiglia di latte ma ora ho il morbo di crohn, detto anche “enterite regionale” esattamente all’intestino tenue e ho avuto modo di sperimentare cortidonici e antibiotici per due anni. Avevo perduto anche sangue e non voglio dare tutta la colpa al latte essendo una malattia cronica a vita, oggi in fase di remissione, e psicosomatica ma su questo ne comprendo molte motivazioni personali. Il latte, ha influito molto e infatti il mio medico sta molto attento che ne stia a esagerare . Oggi in effetti non ne faccio più uso. Per l’etica e politica di Morena (spero di non aver sbagliato il nome – sono con l’applicazione del Natel-) non ho contrarietà ed anzi la ammiro parecchio. Vorrei poterla raggiungere ma non disdegno ancora la carne e, su questo Voi, Vi prego di scusarmi. Sul latte, pensando alla cornificazione, credo si vada a parare su cuor che fanno alle vacche e a livello industriale ma non era assolutamente su questo tema che io ho permesso una mia divergenza in materia, sia mai e sia lungi da me anche solo pensarlo. Io, più che altro, mi domandavo di più quanto ci fosse di “eticamente” e “politicamente” sbagliato bere latte munto nella propria stalla, dopo avere fatto pascolare le mucche nei prati in cima al monte splughen 🙄visto che ci vivo poco lontana (mi mancano i due puntini sulla I di Splughen). Per le industrie, fanno sin troppo testo e per tutta l’etica e la politica di fatto, vado orgogliosa di Morena e te come di Voi tutti. Ti/Vi ringrazio, guarderò il video e, se non ne sarò all’altezza, pur vergognandomi a farlo e non a dirlo, dovrò fermarlo dopo 10 minuti. Un abbraccio e un bacio a Voi e sempre Vi saluto lasciandovi un pezzo del mio ❤️ in mano 😉😉 Sabry

              Piace a 1 persona

              1. Chef V. ha detto:

                Arieccomi cara Sabry e scusa se ti rispondo con un po’ di ritardo. Mi spiace per il tuo problema di salute riguardo al morbo di chron, non sapevo nulla!
                Riguardo alla tua domanda sul “quanto ci fosse di “eticamente” e “politicamente” sbagliato bere latte munto nella propria stalla, dopo avere fatto pascolare le mucche nei prati in cima al monte Splüghen”
                ti sei risposta da sola quando hai detto che da alcune tue ricerche sei venuta a conoscenza che le mucche durante l’allattamento dei propri piccoli secernono una secrezione chiamata “colostro”, non adatrto al fabbisogno dell’uomo. Il concetto sta nel fatto che la mucca produce latte per allattare il proprio cucciolo, non per fornirlo all’uomo. Ogni mamma del mondo animale dopo aver partorito il proprio piccolo successivamente lo allatta. Terminato il periodo di maternità cessa di produrre latte. Noi uomini ci siamo convinti invece che sia necessario bere latte (fra l’altro non umano ma di mucche) anche in età adulta. Nessun altro animale in età adulta beve latte. Prendi il cane, terminata la fase di crescita, quando non è più cucciolo non si nutre più di latte. Stesso vale per le scimmie, per i gatti, per i delfini, per i topi, per i daini, per le capre…. e così via. Spero di aver reso il concetto e che abbia risposto alla tua domanda. 😉 (ribadendo che questo è solo il mio punto di vista)

                Piace a 1 persona

                1. Assolutamente, eticamente, politicamente convinta. Mai più latte 😉 Ora mi si pone il problema della carne 😦 eticamente e politicamente corretta la filosofia di Morena che supera la mia in maniera ottimale. Forse proverò questa cucina per una settimana o due in quanto la filosofia può diventare ideologia a volte e non mi dispiacerebbe capire se, i miei studi su questa idea, potessero portare buoni voti. Ti e Vi ringrazio e dai tu un bacio a Morena da parte mia. In questi giorni sono ampiamente distrutta (anche distruttiva per me stessa). Spero di non essere sempre così in ritardo ma anche per te, non preoccuparti, devi cucinare o far cucinare gli altri per duemila persone Sabato sera perché ho deciso di dare una festa…se trovo le duemila persone ovviamente 😀 un abbraccio lasciando il mio ❤ a Voi (tutti)

                  Piace a 1 persona

                2. Chef V. ha detto:

                  Sei fortissima Sabry😜🤟

                  Piace a 1 persona

                3. Devo ancora mangiare gli spinaci. Quando sarò diventata vegana, lo farò e contatterò anche Olivia che assecondava Braccio di Ferro ma lei si mangiava i pizzoccheri 😀 Sono certa che tu li fai meglio di un valtellinese nato e cresciuto a Bologna 😀 Oh Santa Cleopatra il sonno… quando ho sonno, le sparo tutte di getto e spero di non coinvolgere nessuno nella mia follia. Però ho una scusante: garantisco di essere realmente un’elfa e, se non ci credete, chiedete e Vi sarà dato 😀 Mi ballano gli occhi dopo due notti e due giorni in bianco. Non leggete quel che scrivo, fate come se io non fossi a casa Vostra. Anzi fate come se non esistessi proprio. Anzi fatemi un bel piatto italiano, il più ricco di proteine che sono magra come un chiodo e devo assumere due kili… con contratto a lunga durata ❤ Chef cosa mi proponi per questa sera? Se dico di avere il frigo mezzo vuoto sono pessimista? Vado alla Migros a fare la spesa anzi ci mando la mia Amica Roby che io devo dormire mentre lei è arrabbiata con me per la mia fuga di due giorni e due notti da casa ;-( speriamo che non mi prenda a sberle se glielo chiedo 🙂

                  Piace a 1 persona

      2. Morena Menzani ha detto:

        Ciau. Si, sono vegan da 36 anni. Avevo 14 anni quando decisi di non nutrirmi più di sofferenza. Allora ci chiamavano vegetaliani, il termine vegan è abbastanza “giovane”. Per me la cucina\scelta veg è politica. Sono contraria ad ogni sfruttamento ed oppressione. Cerco di acquistare in modo etico ogni prodotto, anche veg. Si può vivere benissimo senza sfruttare gli altri animali . Ci sono alimentaristi specializzati in alimentazione vegana. P.S. Le mucche vengono continuamente ingravidate affinché producano latte, Latte che verrà loro rubato, poiché i loro cuccioli vengono immediatamente portati in altri recinti, nell’attesa della macellazione. L’unico animale che si ciba di latte anche quando è adulto, tra l’altro latte non della propria specie, è l’umano. Grazie per le domande. Abbraccio.

        Piace a 2 people

        1. Chef V. ha detto:

          Sei un’istituzione More’😉👊… una conferma🤗

          Piace a 2 people

        2. Grazie Morena per aver risposto alla mia domanda ❤ con sin troppa gentilezza 😉

          Piace a 1 persona

          1. Morena Menzani ha detto:

            Prego, figurati. Grazie a te per avermi dato l’occasione di parlare della mia scelta etico-politica. Abbraccio di luce

            Piace a 2 people

            1. ❤️Sei più che “eticamente” e, perché no, anche “politicamente” gentile. Cosa rara questa ultima e cosa rara la gentilezza (non rarissima) ❤️grazie

              Piace a 1 persona

  9. vincenza63 ha detto:

    ho l’acquolina in bocca… 😛

    Piace a 2 people

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie per avermi fatto visita! 😉👌

      Piace a 1 persona

      1. vincenza63 ha detto:

        Passa a trovarmi 😁🌷

        Piace a 2 people

    2. Scusate la mia ignoranza. E’ una bevanda tipica di qualche regione del nord ovest italiano? 🙂

      Piace a 1 persona

        1. Dunque ma come fai a fare queste Sper scritte nei commenti che sono imbranata? 😦

          Piace a 2 people

    1. Super 2 (adoravo questo cartone animato mai visto), mi potresti scrivere le istruzioni per poter inserire le immagini nei commenti dei Blog? Io so inserirli nel mio ma non nei commenti. Potrei arrivarci da sola ma adoro essere aiutata e istruita da altre persone ❤ se puoi naturalmente. Se desideri mantenere questo segreto militare, io ti capisco. Non posso permettermi che ti mettano in guardina 🙂 Sabryna scherza sempre, non fateci caso. Lei parla di se stessa pure in terza persona singolare 😀 V.V.B. grazie 😉

      Piace a 2 people

  10. Giorgiana Bratu ha detto:

    Yummy! 🙂
    Felice nuovo anno! Ciao!!!

    Piace a 2 people

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie Giorgiana, ricambio affettuosamente😉👌

      Piace a 2 people

    2. Sono forse in ritardo? Posso fare gli auguri oggi? 😦

      Piace a 1 persona

      1. Giorgiana ha detto:

        Nah… che ritardo!!! 😂😂😂 Gli auguri vanno sempre bene.

        Piace a 2 people

        1. ❤ che gentile Giorgiana 🙂 Già mi hai risposto? Aspettavo il 25 di Dicembre 😀 grazie grazie grazie allora auguri di buon anno e che sia migliore di quello scorso. Per il prossimo, ne riparleremo a Luglio del 2019, il 05 per l'esattezza. Scherzo sia sottolineato sempre perché qua sono nuova e perduta nei meandri della mente dei Pleurotus e di quella delle patate al forno (emoticon di ragazza che si mangia le unghie)

          Piace a 2 people

  11. elisafalciori ha detto:

    Una ricetta invitante che proverò senz’altro! Grazie anche per l’informazione sulle proprietà di questo fungo, arma contro il colesterolo! Buona serata e complimenti.

    Piace a 2 people

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie Elisa, torna pure a farmi visita quando vuoi☺️👍

      Piace a 2 people

    2. Buon pomeriggio Elisa. Leggo di colesterolo pertanto mi sorgeva una domanda da porre a te ma allo Chef V. (Veronica): è vero che un uovo ogni giorno fa alzare il colesterolo oppure lo raccontava il Collodi per le mamme dei piccoli? La sapevo così ma alcuni la smentiscono. E’ molto importante per me saperlo in quanto io non me ne faccio mai mancare e amo lo zabaione il mattino 🙂 Ho notato che questo articolo era del Gennaio scorso quindi non so se mi leggerai. Eventualmente lo chiedo a Veronica o V. (Valerio). Prendetemi per matta e Vi regalerò la ricetta per la fonduta al formaggio 😛 a molti piace, a me oggi nausea 😉

      Piace a 1 persona

  12. silviacavalieri ha detto:

    Ho già fatto più volte lo sformato di patate e funghi,( con qualche variante, perché non sono vegana.) È un buon piatto! Non ho mai usato il Pleurotus, perché non mi attira il suo aspetto, ma lo proverò, non bisogna lasciarsi condizionare dall’aspetto! Grazie per la ricetta, ciao buona giornata!

    Piace a 2 people

    1. Chef V. ha detto:

      Adoro le persone che sperimentano e non si lasciano condizionate dalle abitudini 😉👌! Grazie per esser passata dal mio blog!

      Piace a 2 people

  13. MayraM ha detto:

    MI è venuta fame O_O

    Piace a 2 people

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie per avermi fatto visita, spero abbia trovato altre proposte di tuo gradimento😉👍

      Piace a 2 people

      1. MayraM ha detto:

        Si, complimenti! gustosissime ricette!

        Piace a 2 people

        1. Chef V. ha detto:

          Grazie davvero😉👊

          Piace a 2 people

    2. Io ho fame 24 ore su 24 e non mangio nulla perché devo perdere ancora un kilo anche se il medico mi dice che, se continuo così, divento invisibile all’occhio umano 😀

      Piace a 1 persona

  14. Buongiorno a Voi! ❤ Mi/ti/Vi domandavo: dove li trovo i funghi Pleurotus e, nell'eventualità che io non li trovassi, potrei mettere anche i porcini che adoro? Ho guardato le prime ricette e, se anche ce ne sono per tutti i gusti, non appena io ne vedo una come questa (sfornati di patate ed altri sfornati), adoro cucinarmeli e mangiarmeli anche il giorno di Ferragosto; tra le altre cose amo molto gli sfornati se mangiati freddi, l'importante è che non siano divenuti secchi e duri dopo. Posso sapere sui funghi please? Ti ringrazio tantissimo e faccio un Reblog perché qua da me tutti devono conoscere la ricetta ed evitarmi la raclette che non la sopporto più 😦

    Piace a 1 persona

  15. L’ha ribloggato su Sito dell'amorevole Elfa Sabrye ha commentato:
    ❤ mi raccomando, per i fughi cosa devo fare? Sentite qua, svizzere: leggete e imparate da me, dopo che io abbia imparato da lei. Un bacione ❤

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Non so come ringraziarti🤗 sei stata gentilissima e carinissima! Con piacere ho fatto un salto sul tuo blog (molto bello fra l’altro) e di sicuro ci ritorneró😉👊

      Piace a 1 persona

  16. Nooo dai ma come sei gentile. Ti ringrazio per il complimento ma in fondo non credo che sia un bel Blog. Non ho un mio argomento personale pur troppo oppure ne avrei un’infinità ma poco tempo per trattarli 🙂 ❤ grazie grazie grazie ❤

    Piace a 1 persona

  17. noir622224124 ha detto:

    Niente funghi sono allergica

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      😔… mi spiace👎

      Mi piace

  18. macalder02 ha detto:

    Non avevo provato una ricetta del genere. Con il tuo passo passo penso che lo realizzerò. la combinazione di patate con funghi vedo benissimo. A Caracas piove ed è bello calmare il freddo.

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie per esser passato e per avermi dedicato del tempo! Fammi sapere se poi risulta essere di tuo gradimento quando la proverai! Un abbraccio a te e a tutto il Venezuela 😜🤟

      Piace a 1 persona

  19. Be your own anchor ha detto:

    accidenti che gran fame mi hai fatto venire!

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie per aver fatto un salto da queste parti 😉👌

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...