Funghi Pleurotus e patate al forno

Sia in inverno che in estate uno  sformato rappresenta un’appetibile proposta culinaria.

Che sia esso fumante o servito freddo questo dipende dal contesto in cui lo proponiamo,  e anche dalla stagione in cui viene realizzato.

Io dico che data la vicinanza dell’imminente inverno sarebbe il caso di servirlo e di gustarlo ben caldo…

Siete pronti a seguirmi nella realizzazione?

Ingredienti:

Patateinthenameofseitan-150x150

1 carota

500gr di funghi Pleurotus

Cipolla rossa

1 spicchio d’aglio

Rosmarino

Prezzemolo

Vino Bianco

Sale

Pepe

Paprika dolce

Curry

 

Principalmente ci accorreranno  dei freschissimi funghi Pleurotus (il cui cappello per la forma ricorda il guscio di un’ostrica) e delle ottime patate!

IMG_1634

Per chi non lo sapesse pare che questa varietà di funghi contenga una sostanza utilizzata come medicamento per abbassare i livelli di colesterolo nel sangue.

Iniziamo col mondare accuratamente i funghi che abbiamo a disposizione eliminando terriccio ed eventuali parti legnose.

Le patate invece una volta sbucciate, le affettiamo a fettine dello spessore inferiore al mezzo centimetro con l’aiuto di una mandolina.

Iniziamo quindi col predisporre un primo strato di patate sul fondo della pirofila da forno (in vetro nel nostro caso) che avremmo avuto cura di ungere uniformemente, in precedenza,  con un po’ d’olio EVO.

IMG_1635

Seguirà uno strato di funghi che per meglio sistemarli li avremo privati del gambo che metteremo da parte e lo ridurremo in tanti pezzetti da inserire nelle varie intercapedini dei vari strati che andremo a comporre cercando di dare compattezza e carattere alla nostra realizzazione.

IMG_1638

Saleremo leggermente e andremo ad aggiungere uno strato di carote tagliate a rondelle non troppo sottili

IMG_1639

e  aggiungeremo un trito di prezzemolo e piccoli pezzetti d’aglio che avremo ridotto a dadini

IMG_1640

(a seconda del gusto è un ingrediente che potete variare di quantitativo ma non potete omettere a mio avviso, basta metterne un 3-4 pezzetti se proprio non vi fa’ impazzire e avete paura che il vostro alito possa risentirne).

Continueremo con un altro strato di patate

IMG_1641

che a stesura ultimata verrà spolverizzato leggermente con del pepe nero e un pizzico di curry.

IMG_1643

Seguitiamo con altro strato di funghi

IMG_1646

…poi di patate

IMG_1647

e su quest’ultimo andremo ad aggiungere delle fettine finissime di cipolla rossa che avremo ricavato con l’ausilio della nostra mandolina.

IMG_1648

Ricordiamoci di salare, spolverizziamo con della paprika dolce

IMG_1650

e un trito di aghi di rosmarino essiccato.

IMG_1653

Aggiungiamo un lieve strato di pangrattato, ho irrorato con dell’olio EVO ed infornato.

IMG_1654

Agli angoli della pirofila andiamo ad aggiungere quattro piccoli quantitativi d’acqua. Vale a dire 1 cucchiaio colmo d’acqua per ciascun angolo, più uno di vino bianco.

Quest’accortezza farà in modo che le verdure si cuoceranno in maniera omogenea con l’ausilio del vapore e renderanno gli strati della giusta consistenza e compattati fra loro.

Inforniamo  a 200 gradi a forno non ventilato per 25 minuti abbondanti.

8-9 minuti di gratinatura col grill…

IMG_1656

ed ecco il nostro sformato croccante al punto giusto e bello da vedere.

Apprezzerete con molto piacere il connubio fra patate e funghi con le note di curry e rosmarino, mentre il profumo di prezzemolo col vino bianco regalerà al vostro palato una nota inebriante.

impiatto
V.

Annunci

41 commenti Aggiungi il tuo

  1. gunnardeckare ha detto:

    Che cosa e’ Pleurotus?

    Liked by 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      A kind of variety of mushroom😉👍 (una varietà di fungo)

      Liked by 1 persona

  2. fulvialuna1 ha detto:

    Adoro questa qualità di fungo, ma non posso più magiarne 😦
    La ricetta mi avrebbe intrigato molto.
    Ciao ❤

    Liked by 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Mi spiace molto ma grazie per esser passata a farmi visita😉👊

      Liked by 1 persona

      1. fulvialuna1 ha detto:

        E’ un vero “piacere” passare da te 😀

        Liked by 1 persona

        1. Chef V. ha detto:

          Come sempre gentilissima Fulvialuna1 🤗

          Liked by 1 persona

  3. Stardust ha detto:

    LOVE!!!!!!!!!!!!!!!!! che meraviglia!!!

    Liked by 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie per esser passata da queste parti 😉👊

      Liked by 2 people

      1. Stardust ha detto:

        è sempre un piacere vorrei averti tascabile in cucina 🙂

        Liked by 1 persona

        1. Chef V. ha detto:

          Sei fortissima… “avermi tascabile…”🤣😜😂👍

          Liked by 1 persona

          1. Stardust ha detto:

            😊😊😊😊💚

            Liked by 1 persona

  4. Flavia Pariciani ha detto:

    Mi piace molto, forse sono io poco informata ma non mi sembra che ci siano tante ricette per preparare questo tipo di funghi.

    Liked by 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Gazie della vista Flavia… in verità la rete è colma di ricette ma nello specifico su questa varietà di funghi non ho mai provato a scandagliare, ho preferito sperimentare usando il mio estro la mia fantasia 😉👍

      Liked by 1 persona

        1. Chef V. ha detto:

          Ehmmm🤗 … giusto per dire ma in verità sono un “lui” 😂👎

          Mi piace

          1. Flavia Pariciani ha detto:

            oddio…non ti sarai offeso! Scusami 😦

            Liked by 1 persona

            1. Chef V. ha detto:

              Ma daaai…. falla finita😂👍! Offeso per cosa?😜👌

              Liked by 1 persona

          2. Flavia Pariciani ha detto:

            ok ora ho visto le faccine… 🙂

            Liked by 1 persona

            1. Chef V. ha detto:

              No problem👌

              Mi piace

  5. partenopeHola ha detto:

    Bellissima questa ricetta! Anche perché a molte persone mangiate il fungo solo gli viene un Po di disgusto…invece così con.le patate e carote…è molto più ricco e piacevole!!😊😊😊

    Liked by 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie per esserti soffermata😉👍

      Mi piace

  6. Manola ha detto:

    OTTIMO!!!! BRAVO CHEF V.

    Liked by 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie per essere passata da queste parti 😉👌

      Mi piace

  7. Francesca ha detto:

    Mi ero persa questa ricetta
    I funghi pleurotus sono i miei preferiti

    Liked by 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie per aver fatto un salto e aver spulciato fra qualche ricetta del mio blog 😜👊

      Liked by 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie di esser passata Monic😉👌

      Liked by 1 persona

  8. Morena Menzani ha detto:

    Sai che sei diventato l’idolo di tutti i miei amici? Anche quelli non vegani!
    Un bacio grande e grazie!

    Liked by 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      …lusingato, davvero lusingato! Tu invece non sai a quanti “pochi ma buoni” ti ho fatto leggere… e condividono le mie opinioni! Vai dritta come un treno, hai bisogno di scrivere… sei un fiume in piena😉👊

      Mi piace

      1. Morena Menzani ha detto:

        Graaazieeee!!! Sei un tesoro!

        Liked by 1 persona

  9. vincenza63 ha detto:

    ho l’acquolina in bocca… 😛

    Liked by 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie per avermi fatto visita! 😉👌

      Mi piace

      1. vincenza63 ha detto:

        Passa a trovarmi 😁🌷

        Liked by 1 persona

  10. Giorgiana Bratu ha detto:

    Yummy! 🙂
    Felice nuovo anno! Ciao!!!

    Liked by 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie Giorgiana, ricambio affettuosamente😉👌

      Liked by 1 persona

  11. elisafalciori ha detto:

    Una ricetta invitante che proverò senz’altro! Grazie anche per l’informazione sulle proprietà di questo fungo, arma contro il colesterolo! Buona serata e complimenti.

    Liked by 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie Elisa, torna pure a farmi visita quando vuoi☺️👍

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...