Mezzi rigatoni in salsa di zucca con funghi e castagne

La zucca, col suo vivace color arancione e il suo sapore dolce e vellutato, è la regina dell’autunno, ma anche le castagne non sono da meno con la loro presenza nel periodo autunnale.

Provate ad immaginare un connubio superlativo di sapori arricchito dalla squisitezza dei funghi cardoncello, ed ecco qui che vi sto per presentare un originalissimo primo piatto ricco di vitamine e antiossidanti in grado di abbassare i livelli di colesterolo “cattivo”.

Ingredienti(per 2 persone):

180gr di mezzi rigatoni

300grdi zucca

250gr di funghi cardoncelli

4castagne

1patata piccola

1carota

½cipolla rossa

Sale

Olio evo

Peperoncino

Prezzemolo

Menta

Innanzitutto procuriamoci gli ingredienti che in questo periodo ve ne sono in abbondanza e quindi una fantastica zucca, dei funghi cardoncelli (la mia varietà preferita o quasi) e delle ottime castagne.

In aggiunta ci serviranno anche una carota, una cipolla rossa, una patatapiccolina e del peperoncino.

Priviamola zucca della buccia e la ridurremo a dadini,

mentre in una padella andremo a far soffriggere un po’ di cipolla con qualche abbondante giro d’olio evo.

Un trito di pepe fresco…

e aggiungiamo insieme la zucca a dadini e la nostra carota che avremo fatto a pezzetti.

Dopo un 3-4 minuti di spadellamento sarà il momento di aggiungere anche la patata ridotta a cubetti.

Sfumeremo con del buon vino bianco

e una volta che sarà totalmente evaporato aggiungeremo nella padella un bicchiere d’acqua, regoliamo di sale copriremo…

e lasceremo andare in cottura a fiamma medio-bassa per circa 15 minuti abbondanti.

Quando gli ingredienti all’interno della padella avranno raggiunto la loro cottura sarà la volta di aiutarci con un frullatore ad immersione per creare una salsina.

Quindi frulleremo il tutto aggiungendo un ciuffetto di prezzemolo e raggiungendo come risultato una grana abbastanza fine.

Successivamente metteremo nel forno a microonde quattro castagne che avremmo avuto cura di incidere praticando un taglio a croce sul loro corpo.

700W per 2 minuti in modo che vengano cotte ma non in maniera eccessiva.

Affetteremo i nostri funghi che avremo spazzolato alla perfezione avendoli privati di eventuali impurità

Priviamo dalla buccia le castagne

…e riduciamole quindi  a tocchetti.

Essendo state cotte al microonde, saranno di una (quasi) morbida consistenza.

A questo punto andremo a far incorporare le nostre castagne e i funghi nella salsina

che avremmo lasciato a fuoco lento e che faremo andare avanti per altri 10 minuti scarsi

A questo punto sarà il momento della pasta!

Tuffiamo i nostri mezzi rigatoni in acqua bollente e salata,

e andremo a preparare un trito di peperoncino a punta di coltello (che potrete omettere qualora non gradiste la sensazione hot).

La pasta che avremo avuto cura di lasciare qualche minuto indietro di cottura, andremo a farla abbracciare con il fantastico condimento che avremo realizzato nel quale i funghi e le castagne avranno liberato tutti i loro aromi e saranno cotti a puntino!

Mantechiamo il tutto con mezzo mestolo d’acqua di cottura

Impiattiamo disponendo i nostri rigatoni al centro piatto, spolverando con del trito di menta secca e peperoncino fresco lucidando con un giro d’olio evo.

Se vogliamo, possiamo impreziosire la presentazione con una lingua di salsa sulla quale andremo ad adagiare una delle signore dell’autunno fumante e profumata.

Un modo insolito per assaporare le castagne e altre primizie del periodo autunno/inverno in un primo piatto a base di pasta!

Tutto questo per ricordare ancora che mangiare vegano non significa affatto rinunciare ai sapori.


V.

177 commenti Aggiungi il tuo

    1. Chef V. ha detto:

      Thanks man😉👊

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...