Rigatoni in salsa di asparagi con granella di mandorle e noci

E’ arrivato il periodo degli asparagi!
Ortaggi ricchi di fibre, di antiossidanti e in più sono gustosissimi.

Hanno anche un indice glicemico molto basso, quindi sono indicati nell’alimentazione dei soggetti diabetici.
Ottimi da mangiare anche crudi semplicemente marinati in limone e olio.

Unico neo: il forte odore dell’urina quando si va a far la pipì dopo averli mangiati.
L’asparago non ha una consistenza omogenea.
I gambi, più coriacei e legnosi, necessitano di una cottura più lunga rispetto alle punte, quindi tenetene conto al momento che andrete a cucinarli altrimenti il risultato sarà di avere gambi ben cotti e le estremità superiori disfatte.

Ingredienti (per 2 persone):

180 gr di rigatoniinthenameofseitan-150x150

Una 15ina (o anche qualcuno in più) di asparagi

1 patata lessa di media grandezza

7 mandorle pelate

4 noci

3 pomodori Pachino

1 spicchio d’aglio privato dell’anima

Sale

Olio EVO

Innanzitutto procuriamoci degli asparagi freschissimi, sodi e di un verde brillante. Queste caratteristiche vi condurranno sicuramente verso un prodotto di ottima qualità.

IMG_3138

Delle noci nostrane, uno spicchio d’aglio, dei pomodori Pachino, delle mandorle pelate e una patata lessa

IMG_5869

Laviamo i nostri asparagi abbondantemente e mondiamoli

IMG_3139x

Per il motivo che vi ho sopra descritto li dividiamo quasi a metà, mantenendo buona parte del gambo con le cime e li mettiamo in cottura a vapore per circa 12/15min.

IMG_3141

Occhio che dovranno essere cotti, ma non così tanto avanti da spappolarsi, chiaro?

In un tritatutto andremo ad inserire gli asparagi e a tutte quelle parti del gambo meno nobili e coriacee (che come ho detto prima necessitano di maggiore tempo per la cottura ma nel nostro caso verranno frullate, quindi non abbiamo di che preoccuparci), le mandorle pelate (altrimenti la pellicina marrone potrebbe regalare un retrogusto amarostico alla nostra salsina), mezzo spicchio d’aglio privato dell’anima, la patata lessa e i pomodorini.

IMG_5870

Una buona  presa di sale e un giro abbondante d’olio EVO.

IMG_5872

Frulliamo per una 40ina di secondi a media velocità

IMG_5875

Quello che dobbiamo ottenere è una salsa a grana abbastanza grossolana, non finissima come una vellutata, badate bene!!!

IMG_5878
A questo punto sarà il momento della pasta!

Tuffiamo i nostri rigatoni in acqua bollente e salata,

IMG_5889

e andremo a preparare una granella a punta di coltello di mandorle e noci.

IMG_5883

Su di un piatto stendiamo un letto della nostra salsa

IMG_5896

La restante la andremo a mescolare con la pasta che avremo avuto cura di lasciare qualche minuto indietro di cottura… quindi più che al dente!

IMG_5899

Mantechiamo il tutto con mezzo mestolo d’acqua di cottura

IMG_5902

Impiattiamo disponendo i nostri rigatoni sull’abbondante letto di salsa,

IMG_5906_x

decorando con punte intere d’asparago e la nostra granella di mandorle e noci.
Lucidiamo con un filo d’olio EVO e impreziosiamo la presentazione con dischi sottili di pomodoro Pachino e sfoglie di mandorle.

Un modo insolito per utilizzare i gambi duri degli asparagi realizzando un nobile primo piatto che vi conquisterà per gli abbracci di sapori impreziositi dalla croccantezza delle mandorle e noci.
V.

Annunci

82 commenti Aggiungi il tuo

  1. fulvialuna1 ha detto:

    Mandorle e noci…originale e stuzzicante.

    Piace a 2 people

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie per esser passata a trovarmi Fulvialuna1 😜👌… se hai modo di provare l’accostamento frutta secca/salsa d’asparagi fallo, son sicuro che rimarrai piacevolmente sorpresa!😉👌

      Piace a 2 people

      1. fulvialuna1 ha detto:

        Infatti vorrei provare non mi è mai capitato un piatto così. Poi ti faccio sapere.

        Piace a 1 persona

          1. fulvialuna1 ha detto:

            Successone oggi a pranzo!
            accostamenti divini, grazie davvero, replico domenica che ho 6 colleghi di mio marito a pranzo, e tutti buongustai 🙂

            Piace a 2 people

            1. Chef V. ha detto:

              Sono davvero felice🤗 Grazie dei complimenti fanno sempre piacere😉👍Buon inizio settimana!

              Piace a 1 persona

  2. Francesca ha detto:

    Ottima ricetta e mi piace molto anche l’impiattamento
    😉

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie mille per quanto hai scritto Francesca, sempre gentilissima nel fare un salto e venirmi a far visita😜👌

      Piace a 1 persona

  3. angelaaloe ha detto:

    I tuoi piatti sono meravigliosi! Queste foto che spiegano ogni passaggio e trasmettono la bontà delle tue ricette

    Piace a 2 people

    1. Chef V. ha detto:

      Sono davvero lusingato da quanto dici🤗 Grazie per avermi dedicato del tempo!

      Mi piace

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie per il passaggio😉👌

      Piace a 1 persona

  4. italiafinlandia ha detto:

    Adoro gli asparagi e questa ricetta mi incuriosisce molto…complimenti! Grazie per le tue visite al mio blog!

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Bellissimo il tuo blog, nutro un particolare amore per i paesi nordici… adoro la Norvegia e la Svezia(in cui ci son stato)… la Finlandia mi manca e i tuoi post mi hanno trasportato lì!Grazie per avermi dedicato del tempo😉👊

      Piace a 1 persona

      1. italiafinlandia ha detto:

        Grazie per l’apprezzamento. Faccio del mio meglio per far conoscere un po’ questo bellissimo Paese…anche se solo attraverso foto o poco piu’. Buona domenica e buone ricettine!

        Piace a 1 persona

  5. Mirella Puccio ha detto:

    Amo molto gli asparagi e in questo periodo li cucino spesso; interessante la tua ricetta, molto chiara e semplice da riprodurre! Non ho mai usato noci e mandorle nelle mie salse a base d’asparagi. Anch’io passo al mixer la parte più dura, ma prima li pulisco eliminando la parte esterna sfilacciosa con un pelacarote e butto via l’estremità bianca. Li mangio spesso in insalata conditi con olio e limone, hanno un effetto drenante e detox e sono anticellulite 😊 Complimenti per la creatività!

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie Mirella per le belle parole☺️… in effetti la parte del pelapatate l’ho omessa ma è un passaggio ottimo da adottare specie se si utilizzano degli asparagi più spessi di quello ritratti in foto!Grazie del passaggio dalle mie parti😉👌

      Piace a 1 persona

  6. amleta ha detto:

    Quest’anno ho avuto la fortuna, grazie al mio migliore amico, di scoprire cespugli di pungitopo vicino casa mia e così abbiamo raccolto un enorme mazzo di asparagi selvatici. Erano buonissimi perchè sono amarostici e più intensi come sapore ed io li preferisco a quelli coltivati.

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Wow quelli selvatici sono proprio un’altra storia! Hai perfettamente ragione😉👌. Ti ringrazio Amleta per avermi dedicato del tempo🤗

      Piace a 1 persona

      1. amleta ha detto:

        Bè il tuo tempo è ben impiegato viste le prelibatezze che cucini. Beata chi te magna 😉

        Piace a 1 persona

        1. Chef V. ha detto:

          Gentilissima davvero…😜👊 Sono enormemente lusingato☺️

          Piace a 1 persona

  7. Matteo ha detto:

    Io non so cucinare. Sto imparando poco a poco. Forse tu potresti salvarmi dalla fame. Oltre a scrivere bene trasmetti passione. Saprò a chi rivolgermi quando avrò dubbi.
    ( E nella mia cucina ci sono più dubbi che cibo ).
    Hai un nuovo allievo a bordo*

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Lusingato da quanto hai scritto🤗! Felice di ampliare man mano “la famiglia” in realtà il mio fine è di mostrare a tutti voi che avrete cura di seguirmi e spendere qualche minuto nella lettura del blog che mangiare “vegano” non significa rinunciare ai sapori.😉👊

      Piace a 1 persona

      1. Matteo ha detto:

        Io leggo a prescindere. Leggere fa bene. Qualsiasi cosa 🌈

        Piace a 1 persona

        1. Chef V. ha detto:

          Leggere poi ricette vegane, fa bene anche al corpo😜👍Grazie Matteo

          Piace a 1 persona

  8. Mi piace la salsa a grane! Io credo di aver fatto un gran macello con la vellutata che aveva dei gran pezzi o scaglie dure e nel passino …. ci ho impiegato una vita a lavorarlo. 🤦🏻‍♀️

    Piace a 2 people

    1. Chef V. ha detto:

      Ma infatti “il passino” non è proprio adattissimo per i gambi coriacei degli asparagi! Il minipimer…il minipimer Antone’😜👌

      Piace a 1 persona

  9. Bianca Bi ha detto:

    Complimenti, deve essere gustoso. Accurate anche le immagini, primi vero assaggio del piatto. Passerò per delle nuove idee avendo un “famoso” appetito.
    Un caro saluto,
    Bianca

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie del passaggio, spero di rileggerti presto!😉👌

      Mi piace

  10. Monnasimo ha detto:

    Ottima ricetta! L’impiattamento poi è super invitante 👍

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie mille per il passaggio e avermi dedicato del tempo😉👌 Sono lusingato dal tuo complimento sull’impiatto🤗

      Piace a 1 persona

  11. Kalpana Saraswat ha detto:

    Nice blog, encourages Veg food

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Thanx for your time😉👊

      Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie del passaggio😜👍

      Mi piace

  12. complimenti!!
    Un calcio alla dieta..come si fa a stare a dieta con piatti così buoniii

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Molto poco calorico😉 fidati, magari moderi ancora un pochetto la porzione di pasta😜👍 Grazie del passaggio

      Mi piace

      1. passerò ancora…per rifarmi gli occhi con i tuoi piatti!

        Piace a 1 persona

  13. Giorgiana ha detto:

    Questa l’ho appena salvata. Yummy! 😀 Grazie, come sempre ottime ricette!

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie a te del tempo che mi hai dedicato soffermandoti😉👍

      Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Ne rimarrai piacevolmente soddisfatta😉👌

      Piace a 1 persona

  14. Paola ha detto:

    Gran buon piatto! Complimenti per l’utilizzo di tutto l’asparago, e non della sola parte tenera

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie Paola reputo importante non sprecare il cibo… alla fine è davvero poco quel che resta inutilizzato in cucina… basta avere estro e un pizzico d’inventiva! Grazie mille per esser passata da queste parti😉👍

      Piace a 1 persona

  15. TheAce ha detto:

    Ottimo!!! Una domanda….mi chiedo come verrebbe usando gli asparagi solamente sbollentati e passati da acqua e ghiaccio prima di frullarli …. Mi sa che dovrò provare!!!!! Ahaha complimenti mitico Chef V. Sempre fonte di ispirazione!

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie a te per il passaggio e per aver spulciato fra il mio ricettario… sei tu lo Chef con “l’asso nella manica”😉👊

      Mi piace

      1. TheAce ha detto:

        Ahaha… Te l ho detto che avrei avuto più tempo ora che non posso lavorare… Quindi mi dedico alle Pubbliche relazioni!!! E se son legate al cibo tanto meglio!!! Cmq si hai molte cose che mi fanno venir voglia di spadellare!!!

        Piace a 1 persona

        1. Chef V. ha detto:

          Tu sei il 🔝 con l’inventiva mio caro😉👊

          Mi piace

          1. TheAce ha detto:

            No no… Ma grazie per pensarlo!

            Piace a 1 persona

  16. arsomnia ha detto:

    Mmmmmm… provo anche questo. Consiglio: non posso mangiare patate, cosa posso usare come sostituto per fare la crema? Grazie 😊

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Intanto ti ringrazio per esser passata da queste parti😜👌! In sostituzione delle patate puoi aggiungere o un cucchiaio di besciamella di soia o piú semplicemente due cucchiai e mezzo di acqua di cottura(della pasta)! La cremosità la si raggiunge con l’amido e l’acqua di cottura ne è piena😉👌! Fammi sapere qualora dovessi cimentarti, ok?

      Piace a 1 persona

      1. arsomnia ha detto:

        Ok, grazie del suggerimento. Poi ti dico come mi è venuto questo piatto 😉

        Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Buonissimi, devo ammetterlo… adoro questo primo a base di asparagi😉👌

      Piace a 1 persona

  17. 0000giada ha detto:

    mo’… te seguo…. descrivi cos’ bene la ricetta che anche una un po tonta come me può riuscire! Grazie.
    Giada

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Così mi fai arrossire🤗… Grazie 0000Giada faró altrettanto

      Piace a 1 persona

  18. 0000giada ha detto:

    sorrido, dietro al video non si vede…. seguiamoci a vicenda!!!! male non ci fa.

    Piace a 1 persona

  19. katherinejlegry ha detto:

    I’m going to try this lovely recipe on Saturday!!! Your pictures are very helpful.
    I made a vegan dish tonite, inspired by you, but I didn’t have all the right ingredients. Still… it came out pretty good! 🙂
    I hope U are cooking now and fairing well. I will attempt beginners Italian on you soon. I promise!
    peace and good eats to u.
    kj

    Piace a 1 persona

  20. sherazade ha detto:

    mmm… aggiudicato anche l esposizione coloratissima.

    Sherabientot grazie

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Gentilissima Sheraaa!Grazieeee buona serata😜👊

      Mi piace

      1. sherazade ha detto:

        BUONA seratissima forse non allegra ma in compagnia di un bellissimo film Good Morning Vietnam…

        Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Non so come ringraziarti… sei sempre gentilissima e carinissima Ti auguro uno splendido week-end 😉👊

      Mi piace

  21. carla in cucina ha detto:

    Mamma mia che roba!😍

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      😂👍 Grazie per esser passata Carla, un vero piacere leggere un commento della tua visita 😉👊

      Mi piace

  22. valentinemoonrise ha detto:

    Sappi che ogni volta che ho ospiti seguo solo le tue ricette! Non ne sbagli una !

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Fantastico….davvero meraviglioso quello che hai scritto! Questo significa che nel tuo piccolo porti avanti la mia battaglia per la diffusione del cibo cruelty-free dimostrando che “mangiare vegano non significa rinunciare di certo ai sapori”!😜👊

      Piace a 1 persona

      1. valentinemoonrise ha detto:

        Ovvio, son vegana da 5 anni, quindi difenderò a vita il cibo cruelty free !

        Piace a 1 persona

        1. Chef V. ha detto:

          Perdonami Valentine ma adesso ricordo che me l’avevi già detto in qlc altro commento di un post passato! Apprezzo tantissimo quindi il tuo passaggio dal mio blog maggiormente se ti porta ispirazione nella quotidianità! Un abbraccio….

          Piace a 1 persona

          1. valentinemoonrise ha detto:

            Figurati, non sono l’unica che ti scrive quindi è normale non ricordarsi di tutto 😊. Purtroppo non ho molto tempo per cimentarmi nelle ricette, ma ogni volta che l’ho fatto ho davvero seguito una delle tue e il risultato è stato ottimo quindi grazie 🙏🏻

            Piace a 1 persona

            1. Chef V. ha detto:

              Sono davvero lusingato da quanto scrivi! Sono un bel ritorno di soddisfazioni quelle che leggo molto spesso nei vostri commenti e ciò che tu mi hai appena scritto mi ha reso felice: GRAZIE! Grazie davvero

              Piace a 1 persona

              1. valentinemoonrise ha detto:

                GRAZIE A TE ! Se avessi un ristorante a Milano ci andrei sempre!

                Piace a 1 persona

                1. Chef V. ha detto:

                  così mi fai arrossire 🤗… (mai dire mai nella vita, può darsi che “l’impero di Chef V.” raggiungerà anche Milano un giorno, sarai fra le invitate più gradite in tal caso😜👌)

                  Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...