Sedanini alla “Seitanese”

Vi presento una rivisitazione in chiave vegana di una delle tipiche ricette di stampo partenopeo: la Genovese.

Il suo nome non è indicativo del luogo di provenienza infatti nella cucina ligure non vi è traccia di questa pietanza.

C’è da dire però che fonti storiche fanno risalire la ricetta ad alcuni marinai genovesi per l’appunto che, nel XVIII secolo, sbarcavano a Napoli ed erano soliti cucinare con abbondante cipolla un sugo a base di carne (ahimè) che successivamente si abbinava alla pasta.

Nel mio blog è stata ribattezzata “Seitanese” per non confonderla con l’originale e per non suscitare l’ira funesta dei puristi della ricetta😜 che vanno su tutte le furie quando vedono la versione cruelty-free di un piatto tradizionale (poi la assaggiano e diventano ancora più furibondi perché in quanto a sapori, se sapientemente preparato, non ha nulla da invidiare all’originale😉👌).

 

Ingredienti (per 2 persone):

180 g di sedanini (rigati)inthenameofseitan-150x150

3 cipolle di Tropea di media grandezza

4 cucchiai colmi di granulare di soia (altro non è che soia essiccata ridotta  in grani)

1 gambo di sedano

1 carota

Passata di pomodoro

Vino bianco

Paprika dolce

Sale

Olio evo

Pepe

Lievito alimentare in scaglie

 

Andremo a preparare una salsa di cipolle e con granulato di soia nel nostro caso, che a cottura ultimata, si tradurrà in una crema densa e straordinaria  di colore marroncino, che utilizzeremo per condire la pasta.

Prepariamo un grossolano battuto di cipolle (con queste fantastiche delizie di Tropea che mi son state regalate da una coppia di mie carissimi amici al ritorno dalla loro vacanza in Calabria).

IMG_1202

Tritiamo assieme un gambo di sedano e la carota… e in una padella facciamo rosolare con dell’olio EVO.

IMG_1206

Dopo un paio di minuti scarsi ci aggiungiamo una grattata di pepe e una leggerissima spolverata di paprika dolce.

IMG_1208

Appena il soffritto sembrerà pronto aggiungeremo 4 cucchiai di granulare di soia secco (non re-idradato)

IMG_1211

e sfumeremo con del vino bianco (occhio sempre al tipo di vino che utilizzate perché diventa fondamentale per il carattere che il piatto assumerà).

IMG_1213

Successivamente aggiungeremo 2 cucchiai colmi di passata di pomodoro.

IMG_1215

Aggiungiamo un bicchiere d’acqua, copriamo e a fiamma bassa lasciamo cuocere per una dozzina di minuti mescolando spesso e regolando di sale.

IMG_1220

Quando il tutto sarà diventato cremoso, spegnere il fuoco e se desiderate si può aggiungere un pizzico di peperoncino.

IMG_1224

Nel mentre avremo portato ad ebollizione una pentola con dell’acqua salata e vi tufferemo dei sedani rigati che avremo cura di mantenere con cottura rigorosamente al dente.

IMG_1228

Uniremo nella padella i sedanini e capirete anche la scelta di questo tipo di pasta mentre salterete e mantecherete.

IMG_1230

Questo formato di pasta a mio avviso permette di sposarsi perfettamente con il sugo dolciastro della cipolla e del granulare di soia.

Una finale e leggera grattata di pepe fresco, un giro d’olio EVO e una spolverata di lievito alimentare in scaglie inattivo e il nostro primo è pronto per deliziare il vostro palato.

IMG_1231

V.

37 commenti Aggiungi il tuo

  1. Bea ha detto:

    Sembrano buonissimi

    Piace a 2 people

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie☺️👌

      "Mi piace"

  2. madiveg ha detto:

    Splendido, lo proverò sicuramente. Ho comprato questo granulato di soia ma non mi aveva ancora ispirato nessuna ricetta quindi non l’ho ancora provato.

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie per avermi dedicato del tempo😉👌

      "Mi piace"

  3. TheAce ha detto:

    Proprio oggi ho trovato qui ad Oslo il granulare secco di soya…. Prevedo follie per il fine settimana!

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Hey Norvegian TheAce grazie per esser passato dalle mie parti😜👊!Fantastico😉👍tienimi aggiornato sulle tue realizzazioni!

      "Mi piace"

  4. TheAce ha detto:

    Di niente!!! Certo… Devo ancora fare il post sulla zucca che ti avevo promesso!!!

    Piace a 1 persona

  5. Certo che un piatto di pasta pronto è tutt’altro dire ^.^ adoro la cipolla credo lo prenderò in considerazione presto. Buona giornata

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Lo sono😜👌…Grazie per aver fatto un salto dalle mie parti!

      Piace a 1 persona

      1. laschiaccianoci ha detto:

        Forse ho imparato come funziona 😂 🎉

        Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie per esser passata e ricambio l’augurio😉👍

      "Mi piace"

  6. lauracavalloblog ha detto:

    Io che metto mi piace a un post veg. Aiuto! Però sembra buonissimo

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Ti ringrazio per esser passata da queste parti! Prova a realizzare la proposta culinaria… e vedrai che ne avrai la conferma😉👌

      Piace a 1 persona

  7. Di, ma dopo sti sedanini… dieta ferrea!?!?!?!

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Nooo….anzi 😜👍!

      Piace a 1 persona

  8. ciliegina ha detto:

    Ciao ti ho nominato sul mio blog vai a dare un’occhiata, http://www.argentoblu.wordpress.com

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Ti ringrazio infinitamente bellezza… a breve vedrò di ricambiare 😉

      Piace a 1 persona

      1. ciliegina ha detto:

        Figurati mi ha fatto piacere!
        Ma non preoccuparti, fai quello che ti senti 😉

        Piace a 1 persona

  9. annamorganablog ha detto:

    Ricettina interessante 😊

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Grazie per aver fatto un salto dalle mie parti 😉👌

      Piace a 1 persona

  10. cence cicin ha detto:

    Bellissimo! Devo provare anche io questa versione di ragù, perché di solito uso il tempeh sbriciolato! 🙂

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Felice che sia piaciuta la proposta e che abbia suscitato in te curiosità nello sperimentare😜👍

      Piace a 1 persona

  11. biancamargherita ha detto:

    Che gran fame mi è venuta 😉

    Piace a 2 people

    1. Chef V. ha detto:

      Ti ringrazio per esser venuta a far visita il mio blog 😉👌

      "Mi piace"

  12. cence cicin ha detto:

    Oh, la bontà! E devo ancora pranzare! 🙂

    Piace a 1 persona

  13. Chef V. ha detto:

    Grazie come sempre per i tuoi “passarmi a trovare”, è sempre un piacere interagire con te😉👊

    "Mi piace"

  14. almerighi ha detto:

    oh! mi era sfuggita! comunque si direbbe proprio appetitosa

    Piace a 1 persona

    1. Chef V. ha detto:

      Ohi carissimo… sapessi quante sbadataggini commetto io quando m’imbatto nel tuo blog😅👎! Ti abbraccio Flavio😉👊 e ti auguro buon week-end

      Piace a 1 persona

      1. almerighi ha detto:

        comunque il piatto sembra proprio appetitoso, dai Chef V. portaci nuove ricette che avemo fame!

        Piace a 1 persona

        1. Chef V. ha detto:

          Hai ragionissima😁👍… è solo un periodo ricco d’impicci, ma t’assicuro che mi faró perdonare e torneró a stupirvi piacevolmente😉👊

          Piace a 1 persona

          1. almerighi ha detto:

            dai su, fallo presto

            Piace a 1 persona

            1. Chef V. ha detto:

              Quanto prima😁👌… promesso😉👊

              "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...