Polpette di seitan e tofu al sugo

Prima di imbattermi a descrivervi la realizzazione di questo strepitoso secondo piatto, mi premeva farvi presente che queste polpette, nonostante siano prive di qualunque derivato di origine animale, hanno un sapore ottimo e soprattutto non fanno affatto rimpiangere i piatti tradizionali a base di carne.

Ingredienti (per 2 persone):

300 g di seitan al naturaleAvat_pag

100 g di tofu al naturale

Pangrattato

1 spicchio d’aglio privato dell’anima

20 ml di latte vegetale (avena o soia)

1 ciuffetto di prezzemolo

½ patata lessa

1 cucchiaio di farina

Basilico in foglie

500 ml di salsa di pomodoro

Olio evo

Sale

Pepe

In un mixer mettete 300gr di seitan rompendo a pezzi i panetti. Fate lo stesso con il panetto di tofu, aggiungete un ciuffetto di prezzemolo fresco, un filo d’olio, sale,  pepe e uno spicchio d’aglio privato dell’anima. Aggiungete inoltre 20ml (più o meno l’equivalente di 2 cucchiai da tavola) di latte di soia o in alternativa potete utilizzare quello di riso o anche d’avena e tritate a velocità moderata.

Una volta che il mixer avrà trasformato il tutto in un composto fine e facile da lavorare con le mani trasferitelo in una terrina. Aggiungete tutti gli altri ingredienti quindi, un cucchiaio di farina, la patata lessa schiacciata e una modesta quantità di pangrattato, regolate di sale e pepe. Mescolate bene e fatene un composto omogeneo. Dovete rendervi conto manualmente che il tutto dovrà essere di consistenza buona (proprio simile alla carne trita magari anche “leggermente” più asciutto)

A questo punto, con le mani, realizzate delle polpette usando per ognuna un cucchiaio abbondante di composto.

realizzazione

Nel frattempo, riscaldate dell’olio in una padella e aggiungete il trito di cipolla carota e sedano, avendo cura di lasciarlo andare per pochi minuti a fuoco non troppo elevato. Tuffate le polpette nell’olio e fatele rosolare per per qualche minuto – fino a quando non saranno leggermente dorate.

soffritto

Vi consiglio di rigirarle facendo scorrere e roteare la padella e non aiutandovi col mestolo in quanto potreste rischiare di disfarle(perché sono più delicate delle classiche polpette realizzate con la carne). Sfumate con qualche spruzzo di vino bianco.

Fatto questo aggiungete la salsa di pomodoro.

padella sugo

Lasciate cuocere per una ventina di minuti e sempre con l’exploit di far scorrere e roteare la padella. Lasciate andare a fuoco moderato e insaporite le polpette aggiungendo negli ultimi 5 minuti di cottura un paio di foglie di basilico

impiatto

…servite ben calde deliziosamente affogate nella salsa di pomodoro!

Ai fini proteici questo piatto, essendo composto da tofu e seitan, è un ottimo sostituto della carne in tutto e per tutto

V.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...